A-League: vittorie per Phoenix e Mariners

share on:

Con una doppietta di Mitchell Duke i Mariners interrompono la serie negativa.

A secco di vittorie dal primo turno i Mariners si impongono 2-0 sul Melbourne City, che proveniva da cinque risultati utili consecutivi.
Central Coast ha segnato al 12-mo e al 27-mo minuto del primo tempo e ha controllato per il resto della gara il tentativo di rimonta del City. Rimonta che non è mai avvenuta e che si è virtualmente conclusa al 15-mo del secondo tempo quando il portiere degli ospiti è stato espulso per un fallo fuori area proprio sull’autore dei due goal dei Mariners.

Tre a zero perentorio per Wellington contro Brisbane

I Phoenix si sono imposti sui Roars in una partita senza storia, segnata da una doppietta del partente Jeremy Brockie, che tornerà in Sud Africa per giocare nello SuperSport United di Pretoria. Brockie ha segnato al 51-mo su rigore e al 67-mo con un bel sinistro.
La partita era iniziata in discesa per i padroni di casa, ora secondi in classifica a quattro punti, ma con una partita in più, dalla capolista Perth Glory, con una rete di Manny Muscat al quarto minuto di gioco.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.