Adelaide Crows show, ritorna alla Grand Final dopo 19 anni

share on:

La prima Preliminary Final si risolve con un’imponente prestazione di Adelaide che batte sonoramente Geelong.

Qualcuno si ricorda delle Finals 2016 o delle Finals 2015? Noi si e ci ricordiamo degli Adelaide Crows, una squadra con tanto talento, ma che steccava maledettamente l’appuntamento più importante della stagione. Nel 2015 perse, clamorosamente, nella Qualifiyng Final contro Western Bulldogs, l’anno scorso invece crollarono nella Semi-Fiinal contro Sydney.

Tutte queste delusioni hanno formato gli Adelaide Crows, le quali hanno dominato la Home & Away Season e soprattutto queste Finals.

La squadra di Don Pyke, dopo l’esaltante prestazione contro GWS si è ripetuta battendo, nella Semi-Final, Geelong.

La partita è stata un autentico show da parte della squadra di casa che caricata dal pubblico dell’Adelaide Oval, ha tirato fuori la miglior prestazione stagione. Geelong nonostante un ottimo Dangerfield, non ha mai dimostrato di poter mettere in difficoltà questa squadra.

Mattatore di serata Charlie Cameron che a soli 23 anni ha raggiunto il definitivo salto qualità. Per lui ben 5 goal e qualità su ogni possesso giocato.

Geelong dal canto suo non è mai entrata in partita e non è mai riuscita a mettere in difficoltà gli avversari.

Sabato Adelaide andrà a giocarsi la propria terza Grand Final della propria storia, le precedenti due Grand Final l’hanno vista sempre vittoriosa. Nella Grand Final affronteranno Richmond al MCG.

Commenti

Rispondi