AFL: Presentazione stagione 2017 – Parte 4

share on:

NORTH MELBOURNE

Scorsa stagione: Quella del 2016 è stata una stagione incredibile per i Kangaroos: dal record di imbattibilità con le nove vittorie di fila a inizio stagione a un crollo che ha visto sei sconfitte consecutive, il raggiungimento dei play off per il rotto della cuffia e la sconfitta netta al primo turno contro Adelaide.
A ciò si aggiunge il record assoluto di presenze di Brent Harvey che ha chiuso la stagione a quota 432 ma che ha anche detto addio al football giocato. Boomer non è stato l’unico veterano tagliato da North Melbourne, in una decisione che ha lasciato l’amaro in bocca a moltissimi tifosi, Brad Scott ha deciso di fare a meno di ben 1337 presenze, tagliando Petrie, Dal Santo e Firrito.

Off-Season: I tagli effettuati hanno messo Scott nella posizione di dover operare sul mercato con arguzia per presentare una formazione competitiva nel 2017, e gli arrivi di Paul Ahern (GWS Giants) e Nathan Hrovat (Western Bulldogs) vanno certamente nella direzione giusta. Dal draft sono arrivati il numero 12 JY Simpkin, attaccante dal calcio molto preciso, Declan Watson (34), Josh Williams (36) e Nick Larkey (73).

JLT Series: Il nel precampionato ha riservato avversari molto duri per i Kangaroos e la squadra ha ben figurato, battendo gli Swans e gli Hawks e cedendo contro i Giants.

Aspettative stagionali: Difficile prevedere la stagione di North Melbourne, può risultare un successo come un fallimento, tutto dipenderà da come i giocatori risponderanno alla perdita di esperienza in ogni reparto e alla pressione del campionato.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.