Al via la Coppa del Mondo di Rugby League

share on:
Rugby League Coppa del Mondo Australia Inghilterra

Partirà domani con l’attesa Australia – Inghilterra la Coppa del Mondo

Venerdì a Melbourne la sfida tra due delle contendenti al titolo finale, Nuova Zelanda in campo Sabato a Auckland

Inutile negare che tra le quattordici squadre al via di questa edizione della Coppa del Mondo, solo tre hanno una reale chance di conquistare il titolo finale: Australia, Inghilterra e Nuova Zelanda.

Saranno proprio due di queste a dare il via alla quindicesima edizione del torneo in una sfida che darà spettacolo. L’Australia campione in carica e nazione ospitante è nella posizione più difficile, l’attesa per il successo finale è palpabile e anche una vittoria di misura Venerdì sera verrebbe vista come una delusione.

L’Inghilterra dalla propria parte ha diversi giocatori di grandissima caratura, i fratelli Burgess, Gareth Widdop e James Graham per citarne solo alcuni, ma i bianchi della rosa rossa avranno un’arma in più in panchina, ovvero Wayne Bennett, l’allenatore più stimato della NRL, maestro di tattica e motivazione.

La Nuova Zelanda, vincitrice dell’ultima edizione giocatasi in Australia nel 2008, ma sconfitta sonoramente in finale nel 2013, è in grado di passare da momenti di rugby esaltanti a altri di mediocrità sconcertante. I kiwi avranno il fattore campo dalla propria parte molto probabilmente fino alla finale e dovranno viaggiare in Australia solo per l’eventuale finale, che si giocherà a Brisbane il 2 Dicembre.

Ma se il faro dell’attenzione sarà centrato su queste tre squadre, il gran numero di giocatori della NRL schierati nelle altre nazionali, grazie anche a criteri di eleggibilità molto flessibili, garantirà spettacolo in quasi tutti gli incontri.

Samoa e Tonga sono le due maggiori pretendenti a un posto in semifinale assieme alle Isole Figi, una sorpresa può arrivare da Scozia, Italia, Libano o Francia.

Il programma della prima giornata

orario d’inizio secondo il fuso orario locale, in grassetto il pronostico di AustraliaSport

Venerdì 27:

Australia – Inghilterra (Melbourne) 8:00 pm (AUS)

Sabato 28:

Nuova Zelanda – Samoa (Auckland) 8:10 pm (NZ)
Papua Nuova Guinea – Galles (Port Moresby) 3:00 pm (PNG)
Isole Figi – Stati Uniti (Townsville) 7:40 (AUS)

Domenica 29:

Italia – Irlanda (Cairns) 2:00 pm (AUS)
Francia – Libano (Canberra) 4:00 pm  (AUS)
Scozia – Tonga (Cairns) 4:15 pm  (AUS)


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.