Ashes: Khawaja sale in cattedra

share on:
Khawaja cricket Ashes

Australia in comando grazie a Khawaja

Perso un solo wicket dai Baggy Green nel terzo giorno di gioco del quinto test e vantaggio di 133 punti per l’Australia

La partnership tra Smith e Khawaja è durata fino a pochi lanci prima della pausa pranzo, quando Moeen Ali ha colto il wicket del capitano dei Baggy Greens.

Ci sono voluti 130 lanci a Ali per trovare il primo wicket nel quinto test delle Ashes, solo il quarto della serie. Un lancio preciso ha indotto Steven Smith alla battuta, che lo stesso Ali ha preso al volo eliminandolo per 83 punti.

Nell’ultimo over prima della pausa per il pranzo 3 per 277 sarebbe potuto finire anche l’innings di Usman Khawaja a 132 Crane moviola mostra lanciatore ha oltrepassato la linea che delimita il crease di qualche millimetro.

L’attacco inglese ha proseguito con la strategia degli spinner, Ali e Crane si sono alternati al crease con pochi over lanciati dai compagni, senza ottenere grandi risultati. Dopo la pausa pranzo Khawaja e Shaun Marsh hanno continuato a accumulare punti e il primo ha raggiunto e superato la quota 150.

Khawaja bacia l’elmetto al raggiungimento di quota 150

La partnership tra Khawaja e Marsh ha valso all’Australia cento punti e il conseguente sorpasso sul tabellone, ma dopo diversi tentativi è finalmente arrivato il momento del primo wicket di Crane che ha eliminato, grazie ai riflessi pronti del ricevitore Bairstow,  Khawaja per 171.

Al crease si è così formata la coppia formata dai fratelli Marsh che ha raggiunto anch’essa la centuria, Shaun al termine del gioco è arrivato a due soli punti dalla centuria personale, mentre Mitchell ha superato la mezza e ha segnato 67* punti.

I fratelli Shaun e Mitchell Marsh

Il tabellino completo su ESPN Cricket.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi