Asian Cup: esordio vincente per l’Australia

share on:

L’Australia rimonta l’iniziale vantaggio del Kuwait e vince con merito

La partita era iniziata male per i padroni di casa, ma la maggior tecnica e voglia di vincere dei Socceroos sono determinanti per ribaltare il risultato, in una partita segnata da un tasso tecnico decisamente deludente.
Il Kuwait ha fatto decisamente troppo poco per portare a casa un risultato utile, difendendo spesso con tutti gli effettivi nei propri 30 metri.

Jedinak festeggia il terzo goal dei Socceroos - Getty Images: Robert Cianflone
Jedinak festeggia il terzo goal dei Socceroos – Getty Images: Robert Cianflone

All’ottavo di gioco Fadhel da calcio d’angolo segna il momentaneo vantaggio del Kuwait sorprendendo i padroni di casa e gelando il pubblico di Melbourne accorso in massa per la prima partita del torneo calcistico più importante mai organizzato nella nazione.
L’Australia però prima pareggia con Cahil, poi passa in vantaggio con Luongo prima dello scadere del primo tempo. Nella  ripresa si vedono praticamente solo i padroni di casa che dilagano prima con il capitano Jedinak su rigore e infine con Troisi al 90 esimo.

L’Australia ora aspetta un’altra partita sulla carta facile contro l’Oman il 13 Gennaio a Sydney prima di incontrare la ben più temibile Corea del Sud a Brisbane nell’ultima partita del girone.

Commenti

1 Comment

Rispondi