Australia imbattuta a Sydney

share on:

Esordio positivo nel Sydney Sevens

Sia i maschi sia le femmine vincono i propri incontri nel primo giorno del torneo

In un primo giorno segnato dall’incontenibile festa figiana per la sonora sconfitta inflitta alla Nuova Zelanda nell’ultimo match in programma, l’Australia gioisce per le proprie formazioni.

Ancora una volta le ragazze in verdeoro si dimostrano all’altezza della propria reputazione e regolano le avversarie, Spagna e Irlanda, senza concedere nemmeno un punto.

33 i punti inflitti alle iberiche, 34 alle celtiche, sugli scudi Charlotte Caslick, tornata in squadra dopo aver saltato il torneo di Hamilton per infortunio.

Cinque mete, tre contro la Spagna e due contro l’Irlanda per Caslick, elogiata a fine giornata dall’allenatore John Manenti in conferenza stampa.

Per l’Australia il prossimo avversario è la solida Francia.

Per i maschi invece una vittoria molto facile sul Giappone, 33-0, e una sofferta contro la Scozia, 31-24, match nel quale i Wallabies si sono trovati per ben quattro minuti consecutivi in sei contro sette.

Oggi l’Australia affronterà gli Stati Uniti nel match finale del girone.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.