Australian Open: avanti Tomic e Kyrgios

share on:
tennis Australian Open Nick Kyrgios

Australian Open positivo per gli australiani. Shock Halep

Passano al secondo turno Tomic e Kyrgios tra i maschi, Barty e Fourlis nel femminile, ma la notizia del giorno è l’eliminazione della numero 4 del tabellone femminile

Sconfitta a sorpresa per la rumena Halep contro la Carneade Shelby Rogers, numero 52 del tabellone, il cui miglior risultato in un torneo del Grande Slam è stato un terzo turno negli US Open del 2015.
La Halep ha perso in due set, 6-3, 6-1, un solo un ora e un quarto di gioco.

La gioia di Shely Rogers

Australian Open maschile

Nel torneo maschile poco più di un allenamento per i migliori australiani nel singolare, Tomic e Kyrgios.

Bernard Tomic si è sbarazzato del brasiliano Thomaz Bellucci in maniera netta (6-2, 6-1 e 6-4), e anche Nick Kyrgios si è imposto in tre set sul portoghese Gastao Elias (6-1, 6-2, 6-2) il finale.

Tomic durante il proprio incontro

Vittoria anche per Alex De Minaur che ha dovuto faticare molto per battere l’austriaco Gerald Melzer arrivando fino al quinto set e salvando il quarto al tie break (5-7, 6-3, 2-6, 7-6, 6-1).
Sconfitta invece per il quarto australiano in gara oggi, James Duckworth, uscito in quattro set per mano dell’italiano Paolo Lorenzi: 6-4, 7-6, 6-7, 6-4 il risultato per il romano.

Vittoria anche per Andreas Seppi, anche lui in quattro set. L’altoatesino si è sbarazzato del francese Paul Henry Mathieu per 6-4, 7-6, 6-7, 7-5.

L’altro italiano in gara, Luca Vanni è stato costretto al ritiro al termine del primo set, perso 6-1 contro il numero 10 al mondo Thomas Berdych.

Australian Open femminile:

Positiva anche la giornata delle ragazze: Ashleigh Barty ha battuto Annika Beck al primo turno. La polivalente atleta australiana, che l’anno scorso si prese una pausa dal tennis per giocare a cricket con il Queensland e nella WBBL con i Brisbane Heat, ha battuto 6-4, 7-5 la tedesca che la precede di ben 173 posizioni in classifica WTP.

Barty ai tempi del cricket

Passa al secondo turno Jaimee Fourlis che ha avuto la meglio sulla statunitense Anna Tatishvili in due set (6-4, 6-3), mentre è stata sconfitta la giovanissima Destanee Aiava. La sedicenne è usciata in due set contro un altra tennista tedesca: Mona Barthel (3-6, 6-7).

Sconfitta ma segnali positivi per la sedicenne Aiava

Debacle invece per le atlete italiane, Roberta Vinci è stata sconfitta dalla statunitense Coco Vandeweghe per 6-1, 7-6, nonostante l’avversaria sia sembrata in gravi difficoltà per un infortunio nel secondo set.

La frustrazione di Vinci

In due set contro un’altra atleta a stelle e strisce anche l’eliminazione di Francesca Schiavone: 6-2, 6-4 per mano di Julia Boserup.

In copertina Nick Kyrgios, foto dall’account Twitter 


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.