Baseball

L’Australian Baseball League, ABL

La storia del baseball in Australia inizia a metà del diciannovesimo secolo, quando alcuni minatori americani introdussero lo sport a Ballarat, nel Victoria, allora centro minerario attivissimo.
La prima serie di incontri venne disputata tra il Surry Baseball Club e la NSW Cricket Association nei mesi di Giugno e Luglio del July 1878.
Il primo organo che regolò il baseball in Australia fu la NSW Baseball Association fondata nel 1885.

Il primo campione Australiano venne deciso nel 1934, quando il Sud Australia conquistò il primo Claxton Shield, trofeo donato da Norrie Claxton.

Da allora si sono susseguiti diversi organi che hanno regolato, prima a livello statale poi nazionale lo sport, fino a che nel 1989 la Australian Baseball Federation ha fondato l’ABL, l’Australian Baseball League.
La prima incarnazione della ABL cessò però di esistere nel 1999, dopo dieci anni che videro lo sport crescere fino ad attirare più di 10 mila spettatori per alcune gare.

ABL

Dopo un periodo travagliato con diversi tentativi di formare una lega dalla necessaria stabilità economica, nel 2010 l’ABL è tornata in vita e da allora regola il campionato, formato da sei squadre, in grassetto i campioni in carica:

  • Adelaide Bite
  • Bribane Bandits
  • Canberra Cavalry
  • Melbourne Aces
  • Perth Heat
  • Sydney Blue Sox

Le odierne squadre di ABL continuano a contendersi il Claxton Shield:

Stato Vittorie
Victoria 1947-49, 1954, 1956, 1958, 1962, 1965, 1968, 1972-74, 1981, 1984, 1986, 1990 (Waverly Reds), 1993 (Melbourne Monarchs), 1995 (Waverly Reds), 1998 (Melbourne Reds), 2002, 2007, 2010
Sud Australia 1934-36, 1957, 1959-61, 1964, 1966-67, 1969-71, 1976, 1980
Western Australia 1952, 1975, 1977-79, 1985, 1991 (Perth Heat), 1997 (Perth Heat), 2000 (Western Heelers), 2008-09, 2011-12, 2014-15
New South Wales 1937-39, 1946, 1950-51, 1953, 1963, 1988, 1996 (Sydney Blues), 2004-05,
Queensland 1982-83, 1987, 1992 (Daikyo Dolphins), 1994 (Brisbane Bandits), 1999 (Gold Coast Cougars), 2003, 2006, 2016 (Brisbane Bandits)
Australian Capital Territory 2013

31 giocatori australiani hanno avuto l’onore di essere scelti da squadre della MLB americana nella storia, il primo fu Joe Quinn nel 1884, gli ultimi Ryan Rowland-SmithLiam Hendriks, ancora in attività.

Tratto dal sito della ABL (web.theabl.com.au)
Logo utilizzato su autorizzazione