BBL: doppio derby a Melbourne

share on:

Stars e Renegades si sono sfidati in un doppio derby

Alle Stars la sfida femminile, ai Renegades quella maschile

Il meteo di Melbourne, per chi non lo sapesse, è uno dei più folli al mondo. Ieri si è passati dai 43 gradi del pomeriggio ai 25 della sera, merito del “cool change” un fenomeno che fa ruotare i venti, da quelli caldi da nord a quelli freddi dall’antartico.

WBBL

In questa lotteria del meteo a farne le spese sono state le ragazze, che nell’enorme MCG semivuoto, si sono affrontate sotto il sole del pomeriggio.

Nonostante le condizioni meteorologiche le ragazze della WBBL hanno dato vita a una partita molto tirata e avvincente. Alla fine sono state le Stars grazie a un 4 di Elwiss al primo lancio dell’ultimo over

cricekt WBBL Stars

Le Renegades avevano concluso il proprio innnigs di battuta con un dignitoso 142, nonostante il misero risultato delle loro partenti, Molineux, 11, e Atapattu, 8, entrambe troppo vogliose di strafare e eliminate da Osborne.
Migliore delle battitrici delle Renegades è stata Duffin con 40.

L’innings di battuta delle Stars ha invece visto la mezza centuria di Elwiss, 58*, e il prezioso 44 di du Preez.

Il tabellino completo su livecricket.

BBL

Decisamente avvantaggiati dal cool change i maschi hanno dovuto lottare meno con il caldo, e hanno dato vita a un derby altrettanto avvincente.

In questo caso sono stati i Renegades a imporsi superando il totale delle Stars al diciottesimo innings.

Le Stars sono andate in battuta per prime e hanno segnato 157 punti, migliori dei battitori per i verdi sono stati Dunk, 47, e Pietersen, 40. L’inglese, smessi i panni di commentatore delle Ashes, ha giocato uno dei suoi ultimi incontri di Big Bash League, Pietersen ha infatti annunciato che non tornerà nella BBL l’anno prossimo.

Andati in battuta i Renegades hanno approfittato della buona forma di Aaron Finch, protagonista della loro recente vittoria a Geelong contro i Sixers, e soprattutto della mezza centuria di Nabi.

Mohamed Nabi al crease

A chiudere il match ci ha pensato Bravo, appena entrato in campo al secondo lancio ha messo a segno un fuori campo che ha dato i sei punti necessari ai Renegades per chiudere il match.

Il tabellino completo su livecricket.

Imagine di copertina da Little Wandering Wren

Commenti

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.