BBL: gli Heat battono gli Strikers

share on:
cricket BBL Adelaide Strikers

BBL: i Brisbane Heat vincono in casa degli Strikers

Vittoria all’Adelaide Oval per gli Heat grazie a un primo inning da 206 punti

Grazie all’ottimo primo inning gli Heat si sono imposti nella seconda partita della BBL in casa degli Strikers. La vittoria è stata propiziata da un buon inizio dei battitori partenti McCullum e Peirson: i due si sono fatti eliminare da Pollard in successione poco prima di arrivare alla mezza centuria, ma hanno messo le fondamenta per il 206 ospite.

Ai due sono subentrati Lynn e Ross, che hanno proseguito la serie di punti arrivando rispettivamente a 29 e 64 con un rush finale impressionante. Ross è stato eliminato all’ultimo lancio da Jordan all’ultimo lancio.

Alex Ross al crease

Gli Strikers si sono trovati di fronte al target di 207, ma non si sono affatto lasciati intimidire, Dunk e Weatherald sono partiti benissimo e hanno tenuto Adelaide sopra la media di Brisbane con la miglior partnership di sempre per gli Strikers, 133.
Brisbane ha finalmente trovato la via del wicket al dodicesimo e tredicesimo over, quando Steketee ha eliminato Weatherald per 52 e Cutting Dunk per 85.

A loro sono subentrati Head e Hodge, che hanno rallentato il ritmo rispetto ai partenti e soprattutto rispetto a quanto fatto dagli Heat negli ultimi over del proprio inning.
Head, Pollard e Lehmann sono usciti negli ultimi over in rapida successione per pochi punti, rendendo vano il tentativo di rimonta degli Strikers.

Il tabellino completo su ESPN Cricket

In copertina Dunk e Weatherald, foto dall’account Twitter degli 


Also published on Medium.

Commenti

1 Comment

Rispondi