Boxing Day positivo per l’Australia

share on:
Boxing Day cricket David Warner

Combattuto primo giorno del tradizionale Boxing Day test

MCG esaurito nonostante la serie delle Ashes sia già in mano all’Australia. Warner e Smith guidano i Baggy Green

Sotto il sole di Melbourne il partente australiano ha segnato un’importantissima centuria, arrivata con un po’ di fortuna. L’innings di Warner sarebbe potuto terminare a quota 99, un sempre rispettabile totale, ma dall’amaro sapore dell’incompiuta. Warner ha inspiegabilmente colpito un lancio sbilenco di Curran che è finito facilmente tra le mani di Broad, incredulo e esultante. Mentre il battitore australiano usciva dal campo imprecando, i replay hanno mostrato come il lanciatore avesse oltrepassato la linea bianca, inficiando quindi il proprio lancio e il conseguente wicket.

Boxing Day ashes Tom Curran

Il momento chiave del Boxing Day

In risposta Warner è tornato al crease per raggiungere la centuria. Seppur fermandosi a quota 103, questa volta vittima, senza appello, di Anderson.

A Warner è subentrato capitan Smith, non solo fisicamente, ma soprattutto moralmente, in un pomeriggio dove gli altri battitori, Bancroft (26) e Khawaja (17) hanno fatto da comparse.

Smith ha preso in mano il crease e, seppur con una media battuta molto ridotta rispetto a Warner, ha accumulato punti con sicurezza.

Al termine del gioco Smith si trova a quota 65, con lui al crease Shaun Marsh a 31.

Il tabellino completo su ESNP Cricket

 Folla all’MCG per il Boxing Day

Also published on Medium.

Commenti

Rispondi