Brisbane Tens: Gruppo B

share on:
Rugby Brisbane Tens Sorovi

Reds qualificati assieme ai Crusaders

Brisbane – Con i Crusaders già qualificati le restanti tre squadre si sono giocate il secondo posto disponibile negli incontri odierni e a prevalere sono stati i Reds, vittoriosi su Tama Samoa.

Reds – Tama Samoa 12 – 5

Partiti subito forti i padroni di casa Reds, che dopo il pareggio e la sconfitta di ieri erano costretti a vincere per mantenere viva la speranza di qualificazione e così hanno fatto pur senza convincere.

Un ottimo movimento di Samu Kerevi sulla tre quarti ha visto Moses Sorovi andare in meta sotto i pali nei primi minuti di gioco, la risposta di Tama Samoa non è mancata, ma l’imprecisione nell’ultimo passaggio ha impedito loro di segnare.

Tama Samoa ha colpito con un’azione corale al terzo della ripresa, Danny Tusitala e Tila Mealoi hanno giostrato con il pallone irretendo la difesa dei Reds e quest’ultimo ha segnato nell’angolino sinistro.

I Reds hanno trovato la seconda meta grazie a Andrew Ready ben servito da Hayden Ngamanu, protagonista di un prova molto convincente.

Crusaders – Blues 17 – 12

Nel derby neozelandese i Crusaders, già qualificati, non hanno fatto alcuni sconti ai Blues

Da una rimessa sbagliata dei Blues è nata la prima meta dei Saders, con George Bridge abile a concludere dopo aver sfruttando un raddoppio con Digby Ioane sulla fascia destra dell’attacco rossonero.
Su un buco centrale, sfruttato alla perfezione da Jack Goodhue, è arrivata invece la seconda meta dei Crusaders con Manasa Mataele.

Il primo tempo si è così chiuso sul 10-0 per gli uomini del neoallanatore Scott Robertson.

Ancora Manasa Mataele è andato in meta sotto i pali a inizio della ripresa allungando così il vantaggio dei Saders.

Al quinto minuto di gioco è arrivata finalmente la meta dei Blues con Ambrose Curtis sotto i pali dopo un bel cambio di passo.

Pasqualle Dunn ha poi segnato la seconda meta per i Blues riducendo lo svantaggio a soli cinque punti, ma con un solo minuto da giocare il risultato non è più cambiato.

In copertina Moses Sorovi dei Reds


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.