Cinque Punti NRL: prima giornata

share on:
NRL try

Cinque punti di discussione dopo la prima giornata di NRL

Il campionato di NRL è iniziato nel nuovo formato su cinque giorni, andiamo ad analizzare le prime impressioni che ci ha lasciato

I campioni in carica e i maggiori pretendenti al titolo sono partiti forte, Cowboys e Broncos hanno dimostrato subito di fare sul serio, ma anche le prove di Bulldogs e Rabbitohs hanno impressionato. Deludenti invece i New Zealand Warriors, molto attesi ma disastrosi nel primo contro le Tigers

1 – Johnathan Thurston è sempre il metro di paragone

I timori della vigilia che il minor numero di sostituzioni concesse potesse agevolare il talento e l’estro di giocatori meno fisici ma più mobili è stato confermato. Nel caso di Thurston non ce n’era bisogno, il campione dei Cowboys è sempre il motivo per cui vale la pena pagare il biglietto, o l’abbonamento a FoxTel. Nella vittoria contro gli Sharks i campioni in carica hanno dovuto sudare più del previsto, ma il talento di JT è stato come al solito il piatto forte della serata.

Sempre lui, Johnathan Thurston

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.