Cinque punti Super Rugby: seconda giornata

share on:
super rugby brumbies waratahs

2 – La prima dei Lions

La sorpresa del secondo turno sono stati i Lions vittoriosi in casa dei Chiefs.
Dopo la prima partita vinta senza convincere più di tanto in Giappone, la squadra di Johannesburg era agli occhi di tutti la vittima sacrificale dei Chiefs. Invece contropronostico i Lions hanno giocato una gran partita, hanno sorpreso per la velocità dei propri backs e per l’abilità e la voglia di giocare alla mano da ogni posizione, caratteristiche che nelle squadre sudafricane abbiamo visto recentemente solo nelle Cheetahs anno 2014.

I Lions hanno anche ritrovato Elton Jantjies che ha surclassato il suo ben più celebrato diretto avversario, Aaron Cruden. Scomparso dopo gli exploit che lo videro esordire in nazionale nel 20121, Jantjies è tornato di prepotenza alla ribalta nella partita di Hamilton, non solo ha orchestrato benissimo i propri compagni di squadra, ma ha anche segnato 16 punti dalla piazzola, tre dei quali con una punizione dalla propria metà campo.

Speriamo che tale successo sia da spinta a più allenatori a seguire l’esempio di Johan Ackermann.

Gran prova per Elton Jantjies

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.