Coppa del Mondo 2017: l’Italia qualificata

share on:
Rugby League Italia Russia

L’ultima squadra a essersi qualificata per i mondiali 2017 è l’Italia

Gli azzurri hanno steso la Russia per 76 a 0 a Leigh nello spareggio per l’ultimo posto disponibile alla rassegna iridata

La partita ha avuto poca storia con gli azzurri nettamente superiori ai russi in ogni aspetto del gioco. Terry Campese è stato il mattatore della partita con una meta e 10 trasformazioni.

Dopo soli dieci minuti di gioco l’Italia era già andata a segno tre volte, mettendo nettamente in mostra i limiti degli avversari, che si sono presentati allo spareggio con soli sedici uomini.

Campese, che ha giocato in NRL con i Canberra Raiders si è detto entusiasta della possibilità di tornare a giocare con i colori della nazionale a Canberra: “Avrò la possibilità di giocare con gli azzurri a Canberra, sarà fantastico. La Coppa del Mondo sarà molto dura per noi, ma non andremo in Australia solo per far numero”

Molti dei giocatori della nazionale italiana sono oriundi italo-australiani che sono molto orgogliosi di rappresentare la maglia della nazione di provenienza della propria famiglia, come affermato dallo stesso capitano: “è un onore indossare la maglia dei miei avi” ha infatti detto Campese al termine della partita, “se mio nonno non fosse emigrato in Australia non avrei avuto la possibilità di partecipare a questa grande avventura, lui non c’è più, ma sono certo che sarebbe stato felicissimo di vedermi in azzurro, lo porterò in campo nel cuore.”

“Il gruppo è formato da tanti oriundi,” ha proseguito Campese, “tutti orgogliosi di rappresentare l’Italia, farlo alla Coppa del Mondo sarà un onore per tutti”.

L’Italia affronterà Irlanda il 29 Ottobre a Cairns, gli Stati Uniti il 5 Novembre a Townsville e infine le Isole Figi il 12 Novembre a Canberra, nel tentativo di qualificarsi alla fase successiva.

Il calendario completo dei mondiali

Il tabellino

Italia 76 (46):
Mete: Cerruto (2, 20), Lepori (5, 27), Wilkie (9, 47), Santi (17), Wakeman (24), Centrone (31), Celerino (36), Castellaro (44, 51), Walker (65), Campese (75)
Goals: Campese 10/14

Russia 0 (0)


Also published on Medium.

Commenti

6 Comments

Rispondi