I Cowboys demoliscono i Roosters

share on:

I Cowboys sommergono i Roosters

A Townsville una partita a senso unico finisce 40 – 0 per North Queensland, inizio di stagione da dimenticare per i Rooster

Sette mete da sette giocatori diversi e una prestazione di squadra perfetta dei Cowboys riscattano la sconfitta della settimana scorsa a Parramatta e sommergono gli spenti Roosters

Incontro partito malissimo per i Roosters, che dopo soli otto minuti avevano già concesso due mete ai Cowboys. Entrambe le segnature sono arrivate sul lato sinistro dell’attacco di North Queensland e in tutte e due le occasioni Jonathan Thurston ha segnato la trasformazione da posizione angolata.

I galletti hanno avuto il merito di ricompattarci e di chiudere bene gli spazi ai campioni in carica, ma un errore al calcio di Jake Friend all’ultimo minuto del primo tempo ha dato ai Cowboys la possibilità di andare in meta allo scadere con l’estremo Lachlan Coote inarrestabile dalla difesa ospite.

Lachlan Coote in un’immagine di repertorio

A inizio ripresa i padroni di casa hanno colpito ancora, autore della quarta meta è stato la riserva Scott Bolton ancora una volta di potenza.
Al 66′ è arrivata la quinta meta dei Cowboys e dieci minuti più tardi la sesta con Taumalolo e allo scadere Kyle Feldt ha inflitto l’ultima punizione ai tricolori.

Ad aggiungere sale sulle ferite dei Roosters anche due infortuni che terranno Dale Copley e Ian Henderson fuori dal campo per un paio di settimane almeno

I Roosters a testa bassa al termine della partita

Il tabellino

North Queensland Cowboys 40 (18):
Mete: Linnet, Winterstein, Coote, Bolton, Morgan, Taumalolo Feldt
Trasf.: Thurston

Sydney Roosters 0 (0)

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.