Cowboys troppo forti per gli Sharks

share on:
NRL North Queensland Cowboys

Partita a senso unico tra Cowboys e Sharks

L’avventura di Cronulla dal cucchiaio di legno ai play off si interrompe bruscamente a Townsville

Nonostante in entrambi i precedenti in campionato gli Sharks si siano imposti sui Cowboys, quando il risultato ha contato davvero, la maggior classe dei Queenslanders è venuta fuori.
Guidati dal solito Johnathan Thurston, Michael Morgan, Paul Green e Gavin Cooper, i Cowboys non hanno mai dato modo agli Sharks di entrare in partita. L’infortunio alla caviglia che ha tenuto per larghi tratti della partita Paul Gallen in panchina, ha acuito le difficoltà degli ospiti.

Paul Green, un suo break ha dato il via alla prima meta dell’incontro

NRL North Queensland Cowboys Paul Green

I Cowboys sono andati subito sul tabellone con un piazzato di Thurston al 3′ e hanno segnato la prima meta al 5′. Da lì non si sono più voltati e hanno accumulato altre sei mete e un drop per finire la partita con un 39-0 che lascia ben poco all’immaginazione.

Cronulla, seppur incapace ieri sera di opporre alcuna resistenza allo strapotere di North Queensland, non può che considerare positiva la propria stagione. Stagione nella quale ben pochi prevedevano gli Sharks in grado di essere competitivi, men che mai ai play off.

Tabellino

North Queensland Cowboys 39 (29):
Mete: Morgan 5′, 45′; O’Neill 15′; Bolton 31′; Winterstein 61′; Feldt 67′; Lowe 76′
Trasf.: Thurston 4/7
Piazz.: Thurston 1/1
Drop: Thurston 1/1

Cronulla Sharks 0 (0)

Commenti

Rispondi