Cricket: nel gruppo B si sfidano ad Adelaide India e Pakistan

share on:

Dopo il bell’inizio di ieri, la coppa del mondo prosegue oggi con un grande classico

Nella giornata inaugurale vittorie nette per le nazioni ospitanti, la Nuova Zelanda regola lo Sri Lanka nel freddo di Christchurch, l’Australia umilia l’Inghilterra all’MCG di fronte a 90 mila spettatori.

Prima di parlare di India – Pakistan, un breve accenno alla polemica scoppiata nella notte australiana sull’ultima eliminazione nella partita di ieri sera tra Australia e Inghilterra, quando Anderson è stato considerato run out su un lancio dove Taylor era stato prima considerato lbw (ossia colpito alle gambe davanti al wicket e quindi eliminato) e poi, dopo il replay, la decisione era stata cambiata e il lancio che aveva provocato l’lbw era stato considerato non valido. A rigor di regolamento, articolo 3.6a dell’appendice 6 del Decision Review System Playing Conditions, Anderson sarebbe dovuto rimanere in campo. La decisione, comunque ininfluente ai termini del risultato, ha negato a Taylor un possibile century e ha imbarazzato l’ICC che ha ufficialmente chiesto scusa agli inglesi.
Un episodio simile in una partita più combattuta avrebbe avuto conseguenze ben diverse e c’è solo da sperare che ora tutti, a partire dagli arbitri, abbiano avuto modo di ripassare il regolamento. Ma la polemica deve chiudersi immediatamente.

India – Pakistan

MS Dhoni, capitano dell'India
MS Dhoni, capitano dell’India

Passiamo al cricket giocato, quello che interessa di più. E cosa potrebbe interessare di più gli appassionati di una sfida dai mille risvolti e dalle centinaia di capitoli come quella tra India e Pakistan.
Il cricket è un modo elegante e nobile per sublimare il conflitto sempre aperto nel Kashmir tra le due nazioni e la partita di oggi fermerà più di due milioni di persone davanti ai televisori, nelle due sole nazioni.
Sulla partita si erge una spada di Damocle rappresentata dal record di 5 vittorie a 0 per l’India sul Pakistan nelle partite dei mondiali a 50 over. Un record che entrambi gli schieramenti sono sempre pronti a sminuire, ma che indubbiamente è ben presente a tutti i giocatori.

Il capitano del Pakistan  Misbah-ul-Haq
Il capitano del Pakistan Misbah-ul-Haq

Entrambe le squadre si presentano alla sfida con un record poco invidiabile, i Pakistani hanno iniziato la preparazione alla coppa del mondo con sonore sconfitte in Nuova Zelanda prima di rifarsi negli ultimi due incontri, mentre l’India, in Australia da Dicembre, è stata capace di vincere solo la partita contro l’Afganistan, senza neppure riuscirne a eliminare tutti i battitori.
Il morale degli indiani è decisamente basso, ma se non reagiscono allo stimolo più grande, alla sfida più importante, alla difesa del record più prestigioso, se l’India dovesse perdere oggi contro il Pakistan, allora equivarrebbe a una resa totale. Prospettiva che sono convinto il capitano indiano MS Dhoni avrà ben chiarito ai suoi compagni di squadra.
Il Pakistan, non in forma ottima, ha davanti a se la possibilità di una storica rivalsa e di inferire un colpo mortale ai dirimpettai, uno stimolo enorme.

Con queste premesse, all’Adelaide Oval ci si aspetta una gran partita a livello agonistico, segnata da un tasso tecnico meno alto del previsto, ma così ricca di significato da tenere gli appassionati inchiodati alle sedie.

Sud Africa – Zimbabwe

AB de Villiers miglior battitore al mondo in cerca di un nuovo record
AB de Villiers miglior battitore al mondo in cerca di un nuovo record

Oggi si gioca ad Hamilton in Nuova Zelanda anche un’altra sfida regionale, Sud Africa – Zimbabwe, ma dato il declino di quest’ultimi e la grande forma dei primi il pronostico è per una partita a senso unico. I giocatori dello Zimbabwe, travagliata nazione in presa a mille problemi economici e politici, sognano di fare lo sgambetto ai ricchi e famosi vicini-rivali del sud, ma a meno di un miracolo, il sogno rimarrà tale.

Per il Sud Africa la partita può essere un occasione per imporsi ancor più come una favorita e AB de Villiers può puntare a un record personale nella coppa del mondo ODI.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.