Dangerfield e Geelong espugnano l’Adelaide Oval

share on:
b212dfe1fb81010ec78636e3bebf6aee

Il tanto atteso ritorno di Patrick Dangerfield dinanzi agli ex-tifosi, si tramuta in una grande partita che vede uscire Geelong vittoriosa.

Friday Night ad altissimo livello, una sfida che ha confermato l’attese dei giorni scorsi. Partita giocata a ritmi altissimi in bilico fino a 14 minuti dalla fine, poi dall’incredibile errore di Seedsman (possibile +4, Adelaide è crollata mentre Geelong ha ipotecato la vittoria con 3 goal consecutivi. La partita è stata una battaglia, come dimostrano i 161 tackles totali.

I Geelong Cats hanno giocato tutto sommato bene, anche se hanno sofferto la difesa aggressiva che i Crows hanno piazzato in mezzo al campo. I Cats sono riusciti a rimanere per larghi tratti del match in vantaggio, trovando l’assolo decisivo nel finale. Male in fase offensiva, sono arrivati 98 punti, ma i 20 behind gridano vendetta perchè potevano costare cari nell’economia della partita, e soprattutto hanno denotato una cattiva gestione dell’ovale a seguito di un mark nei pressi dei 50m in cui i giocatori cercavano i pali nonostante la posizione complicata. Il ritorno del figlio al prodigo, Dangerfield, è stato molto positivo con 33 disposals, 11 tackles e 6 clearances conquistate. Gran prova offensiva per Motlop e Kersten, il primo ha realizzato 4 goal, mentre il secondo 3 goal con 2 behind.

Gli Adelaide Crows hanno proposto una difesa arcigna dura che però alla fine non è bastata. Il gioco dei Crows si è sviluppato quasi tutto in contropiede ed in alcuni frangenti della partita, la squadra è stata assediata nei propri 50m. I Crows hanno faticato moltissimo nella costruzione del gioco, la pessima prestazione di Thompson ne è un motivo. In fase offensiva è mancato a grandi tratti Betts, autore si di 2 goal e 2 behind, ma mai veramente in partita. Questa settimana sarà dura per Paul Seedsman, tra i suoi piedi c’era la chance per passare in vantaggio ed invece ha fallito un goal clamoroso, dal suo errore i Cats hanno vinto definitivamente il match. In tutto questo Rory Sloane ha giganteggiato in mezzo al campo con 28 dispoals, 6 mark, 9 clearances, 11 tackles, 7 inside 50’s e 1 goal.

AFL+Rd+8+Adelaide+v+Geelong+BGMIo6Yd2NJl

GEELONG        3.8       5.13     9.17     13.20   (98)
ADELAIDE       2.1       5.1       11.3     11.6     (72) 

GOALS
Geelong: Motlop 4, Kersten 3, Caddy, Duncan, Enright, Lang, Menzel, Stanley
Adelaide: Betts 2, Jenkins 2, McGovern 2, Walker 2, Atkins, Cameron, Sloane

BEST
Geelong: Guthrie, Motlop, Dangerfield, Bartel, Selwood, L. Henderson.
Adelaide: Sloane, Cameron, Lynch, R. Henderson

INJURIES
Geelong: Tom Lonergan (concussion)
Adelaide: Nil 

Reports: Nil

Umpires: Stevic, Kamolins, Meredith

Official crowd: 53,141 at Adelaide Oval

Commenti

1 Comment

Rispondi