Dustin Fletcher ha annunciato il suo ritiro

share on:

Domenica la sfida tra Collingwood ed Essendon sarà l’ultima di Dustin Fletcher che ha annunciato il suo ritiro.

23 anni d’onorata carriera, ma Dustin Fletcher ha deciso di smettere. Domenica però potrà festeggiare un altro grandissimo traguardo ovvero le 401° presenze in AFL.

{1BF8D551-80FB-440B-826A-D98B9954D7D9}flexible

La sua carriera, in AFL, parte dal lontanissimo 1993 (mio anno di nascita) fin dal primo anno si mette in mostra come uno dei giocatori più talentuosi ed a fine stagione festeggia anche la conquista del titolo. La sua carriera è un crescendo, consolidandosi come uno dei migliori defender della Lega e diventa famoso per via del torpedo kick, con la quale segnava goal da oltre 50 metri. Nel 2000 arriva il bis, un altro titolo, questa volta da super protagonista tanto da rientrare nell’All Australian Team ed all’interno della squadra viene premiato con la W. S. Crichton Medal. La sua carriera continua, con i Bombers che non riescono più a tornare ai livelli precedenti, ma lui nel 2007 gioca un’altra grande stagione che lo vede di nuovo dentro all’ All Australian Team. La sua carriera si protrae ai giorni nostri fino all’età di 40. Durante la sua carriera ha affrontato un numero imprecisato di mostri sacri dall’AFL, basti pensare a Silvagni (nella foto sopra), Barry Hall, Tredrea e tanti altri.

{CA304D1F-AB16-4A19-8BEE-17074617DFE7}flexible

23 anni di carriera favolosa, di cui noi siamo stati testimoni. Fletcher fa parte di quei giocatori che bisogna raccontare a figli e nipoti, perchè è stato un giocatore forte, ma soprattutto un professionista esemplare.

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.