Eddie McGuire lascia la presidenza

share on:

Eddie McGuire si dimetterà al termine della stagione 2021

Uno dei personaggi più riconoscibili del football australiano degli anni duemila, Eddie McGuire, soprannominato Eddie Everywhere per la sua costante presenza su TV e radio, lascerà l’incarico a lui più caro, quello di presidente del Collingwood Football Club.

Eddie Everywhere nasce come giornalista della carta stampata per poi passare alla TV, dove è stato anche presidente di Channel 9 per un biennio.

McGuire stato, tra l’altro, conduttore dal 1994 al 2005  del popolare AFL Footy Show, di programmi come Chi vuol essere milionario e Millionaire hot seat, dal 2009 è impegnato in radio con Triple M nel programma del mattino Hot Breakfast tutti i giorni infrasettimanali,  e di buon peso è stato anche presidente delle Melbourne Stars in BBL dalla loro fondazione al 2019.

Eddie McGuire ha assunto la presidenza delle Magpies, il suo club del cuore, nel 1998, riportando il club ai fasti dei gloriosi anni passati.

Sotto la sua presidenza Collingwood ha partecipato a 4 finali, perdendone due contro Brisbane e vincendone una contro St. Kilda dopo l’ultimo pareggio della storia delle finali AFL.

Se il successo sul campo non è stato trascendentale, l’impronta di McGuire sull’AFL è decisamente importante. Amato e odiato allo stesso tempo il Eddie è una delle figure più riconoscibili dello sport australiano e sa sempre attirare su di se e sul proprio club l’attenzione dei media.

La sua uscita di scena, forse doverosa dopo più di vent’anni alla guida del club, lascia un vuoto a Collingwood che sarà difficile da colmare, ma chiunque verrà dopo di lui, avrà un compito reso più semplice dalle condizioni in cui il club si trova ora, grazie all’opera di McGuire.

Commenti

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.