Ellyse Perry guida la riscossa Australiana

share on:

Ellyse Perry sugli scudi a Sydney

Nell’ultimo Twnety-20 tra Australia e India Perry si dimostra la giocatrice in più

Mentre le sue compagne di squadra del Sydney FC venivano sonoramente battute dal Melbourne City nella finale di W-League, Ellyse Perry ha guidato l’Australia alla vittoria contro l’India.

Una mezza centuria e quattro wicket sono il bottino della talentuosa atleta australiana nel pomeriggio dell’MCG

Perry al crease

La sfida dell’SCG tra le due squadre non aveva comunque alcun significato, avendo l’India vinto le prime due partite della serie al meglio delle tre. Ma l’onore è sempre importante da difendere e l’Australia ha dimostrato di non arrendersi mai.

Come spesso accade, messi con le spalle al muro gli australiani danno il loro meglio, e le ragazze del cricket non sono state da meno.

L’India ha vinto il sorteggio e ha deciso di mandare per prime le australiane in battuta.

Dopo una papera di Healy al secondo lancio, l’Australia si è rimessa in carreggiata e ha trovato con Lanning e Mooney una buona partnership. Con l’eliminazione del capitano Lanning è entrata al crease Perry e ha dominato la difesa del wicket australiana.

Al termine del proprio inning Perry ha segnato, imbattuta, 55 punti su 41 lanci contribuendo in maniera determinante al 136 totale.

In risposta l’India non è riuscita a trovare il ritmo e, complice ancora Perry, questa volta al lancio, ha dovuto soccombere alle padrone di casa, fermandosi a 15 punti dal target.

Perry al lancio

Il tabellino su ESPN Cricket

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.