Finale marca Sydney nella BBL femminile

share on:
Cricket WBBL Sydney Sixers Sara McGlashan

Sixers e Thunders si contenderanno la prima edizione del torneo femminile

Dopo aver battuto Hurricanes e Scorchers rispettivamente, le due squadre di Sydney si sfideranno all’MCG domenica prossima

Le semifinali del torneo femminile si sono giocate sugli stessi campi di quelle maschili, la stessa formula si ripeterà per la finale, togliendo quindi alle squadre il vantaggio del campo, ma, ironia della sorte, dando al torneo femminile il miglior palcoscenico possibile per la prima storica finale della WBBL, l’MCG.

Nella partita di Adelaide tra Thunder e Scorchers, le Sydneysiders si sono imposte per 8 punti. Al totale di 118 nel primo inning, le Scorchers non sono infatti state in grado di rispondere e in 20 over si sono fermate a 110, complice un’ottima prestazione di Rene Farrell al lancio, che ha conquistato 3 wickets concedendo solo 20 punti alle giocatrici del Western Australia.

Farrell al lancio per le Thunder

Le Sydney Sixers hanno avuto la meglio sulle Hobart Hurricanes di 10 wicket in una partita a over ridotti usando il  metodo Duckworth–Lewis. Le Hurricanes avevano aperto la partita con 86 punti per 8 wicket persi in quattordici over, il target delle Sixers è stato ridotto a 54, raggiunto in sei over e due da Elyse Perry e Alyssa Healy.

Una partita molto meno esaltante dell’ultimo incontro della stagione regolare, quando un over da incorniciare della neozelandese Sara McGlashan (in copertina) diede la vittoria all’ultimo lancio alle Sixers, permettendo loro di accedere ai play off.

Molto buona la prestazione di Lisa Sthalekar, autrice di 3 wicket in altrettanti over per soli 9 punti concessi. La campionessa tornata in campo per la WBBL ha lasciato un segno molto maggiore di quanto fece Shane Warne alla sua partecipazione con le Melbourne Stars nella prima BBL maschile.

Sthalekar celebra uno dei suoi tre wicket

I tabellini delle partite su ESPN Cricket: Sydney Thunder – Perth ScorchersHobart Hurricanes – Sydney Sixers

Anche la finale del torneo sarà trasmessa in diretta TV, a partire dalle 13:40, su Channel 10

Nell’unico precedente tra le due squadre, il 16 Gennaio, di fronte a un pubblico ragguardevole di più di 12 mila persone, le Sixers si imposero per 21 punti.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.