Gli Highlanders eliminano i Brumbies

share on:
Super Rugby Brumbies Highlanders

Brumbies escono dal Super Rugby a opera dei campioni in carica

A Canberra i neozelandesi Highlanders si impongono sui Brumbies con una prova difensiva molto dura

I Brumbies, vincitori della conference australiana, hanno avuto il privilegio di ospitare gli Highlanders sul proprio campo in condizioni atmosferiche avverse che hanno molto simili a quelle dell’estremo sud della Nuova Zelanda, sono stati però gli ospiti a sorridere.

Contro il vento e la pioggia battente nel primo tempo i Brumbies hanno faticato a trovare spazio, si sono difesi con ordine respingendo in più occasioni gli attacchi dei kiwi nei propri 22 metri e sono andati due volte sul tabellone con i piazzati di Christian Leali’ifano.

Solo al termine della prima frazione hanno concesso a Waisake Naholo lo spazio necessario per andare a schiacciare in meta nell’angolo destro. Nell’occasione Matt Toomua ha rimediato un cartellino giallo per l’eccessivo numero di falli commessi dai suoi.

Naholo in meta

Super Rugby Brumbies Highlanders Naholo

Nella ripresa una meta di Liam Squire ha aumentato il vantaggio degli ospiti, i Brumbies hanno dovuto ringraziare il vento se sono rimasti in partita, con Sopoaga che ha sbagliato diversi calci, uno dei quali molto facile, finito sul palo e al termine della partita solo sei punti hanno diviso le due squadre.

A cinque minuti dal termine il neo entrato è andato vicinissimo a segnare la meta della vittoria dei Brumbies, sono seguiti interminabili minuti con mischie ripetute, conclusi con un in-avanti che ha dato la  prima vittoria in dieci anni a Canberra agli Highlanders.

Il Tabellino

Brumbies 9 (6):
Piazz.: Leali’ifano 3/5

Highlanders 15 (10):
Mete: Naholo 37′, Squire 57′
Trasf.: Sopoaga 1/2
Piazz.: Sopoaga 1/3

In copertina Liam Squire festeggia la meta


Also published on Medium.

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.