Guida ai playoff di NRL

share on:
NRL Play off 2016

Le seconde quattro

Arrivati quinti dopo aver iniziato la stagione in testa, i Broncos sono l’incognita di questi playoff. La squadra di Bennett ha tutte le carte in regola per far bene, la cinque vittorie consecutive con cui hanno concluso la stagione regolare e soprattutto l’imperiosa affermazione in casa degli Storm alla penultima lo hanno dimostrato. Come per Canberra, il fattore forma è determinante per i Broncos.

Le Panthers sono la squadra che ha approfittato al meglio di un sorteggio favorevole per terminare la stagione in positivo. Avendo affrontato solo due delle migliori quattro squadre nelle ultime undici giornate, Penrith ha accumulato punti preziosi per piazzarsi al sesto posto e garantirsi una finale casalinga.

I Cowboys, come gli Sharks, sono arrivati ai playoff dopo tre sconfitte consecutive, la più bruciante contro South Sydney all’ultima di campionato.
La squadra sembra in crisi e le sfuriate del capitano James Graham contro tutto e tutti sono lo specchio di un ambiente poco sereno.

Infine i Gold Coast Titans sono la sorpresa dei playoff, partiti senza nessuna aspettativa per il campionato, si sono ritrovati nella fortunosa occasione di poter mettere sotto contratto niente poco di meno che Jarryd Hayne. La stella tornata al league dopo i tentativi in NFL e nel rugby 7s non ha perso l’occasione per farsi valere e per contribuire in maniera determinante al rush finale dei Titans.

x-factor: Jarryd Hayne


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.