Guida alla terza giornta di NRL

share on:
NRL Tigers Naiqama

Parte stasera il terzo turno di NRL

Le squadre ancora al palo costrette a vincere non avranno vita facile. Bulldogs – Eels lo scontro clou.

I Bulldogs e le Eels hanno giocato un gran bel rugby nell’ultimo turno, la vittoria sul filo di lana ha galvanizzato i Bulldogs che hanno vinto nove degli ultimi incontro tra le due squadre. Le Eels arrivano anch’esse a questa partita su di morale, dopo aver battuto i campioni in carica Cowboys, mettendo le basi per una partita da seguire a tutti i costi.

Will Hopoate ex di lusso alla prima uscita contro le Eels

Il compito più duro tra le sei ancora senza vittorie dopo due partite è senza dubbio quello dei Roosters. I biancorossoblù faranno infatti visita proprio i campioni in carica Cowboys, reduci dalla sconfitta a Parramatta di cui sopra. Thurston e compagni vorranno certo rifarsi dopo aver perso in maniera più netta di quanto dica il punteggio finale di 20-16 per le Eels e i Roosters dall’altro campo sono in netta involuzione e non hanno la forza di imporsi a Townsville.

Altra delusa dal compito non facile sono sicuramente i Dragons che ospiteranno i Rabbitohs all’Sydney Cricket Ground Domenica. I coniglietti hanno avuto il miglior inizio di stagione della loro storia e partono decisamente favoriti contro i Dragons spazzati via Domenica scorsa allo Shark Park. Per i Dragons l’unica speranza è che il ritorno dell’estremo Josh Dugan possa ridare vita al loro attacco.

I Dragons puntano sul ritorno di Josh Dugan

Anche per le Sea Eagles, che ospiterano gli Sharks in una partita da vincere a tutti i costi, il compito è molto arduo. Seppur privi del Paul Gallen, gli Sharks sono una formazione molto ostica e partono decisamente favoriti a Manly. Ci aspettiamo però una vittoria a sorpresa dei granata.

Compito sempre duro ma forse più agevole per New Zealand Warriors, i neozelandesi alla propria prima partita casalinga ricevono i Melbourne Storm, che hanno subito lo shock della perdita di Billy Slater per tutta la stagione 2016. Seppure i Melbournians siano sempre una squadra da prendere con le molle, i Warriors dovrebbero segnare la loro prima vittoria stagionale.  Interessante il duello tra i due registi Cameron Smith e Issac Luke.

Tra le squadre ancora a zero vittorie, ma onestamente, con meno aspettative sulle spalle, i Newcastle Knights ricevono i Canberra Raiders. La green machine è in gran forma e, alla prima prova in trasferta, dovrà confermare quanto di buono fatto vedere nelle prime due partite. Nonostante l’Hunter Stadium sia spesso stato una fortezza per i rossoblù, il nostro pronostico va agli ospiti.
Simile discorso vale per le Panthers che al Pepper Stadium ricevono i Broncos non in gran spolvero, ma in grado di vincere le prime due partite senza far soffrire troppo i propri tifosi.

Infine le Tigers vanno a far visita ai Titans

Le partite

In grassetto i pronostici di Australia Sport

Giovedì 17
North Queensland Cowboys – Sydney Roosters (1300SMILES Stadium)
Venerdì 18
Canterbury Bulldogs – Parramatta Eels (ANZ Stadium)
Sabato 19
Newcastle Knights – Canberra Raiders (Hunter Stadium)
Penrith Panthers – Brisbane Broncos (Pepper Stadium)
Gold Coast Titans – Wests Tigers (Cbus Super Stadium)
Domenica 20
New Zealand Warriors – Melbourne Storm (Mt Smart Stadium)
St. George Illawarra Dragons – South Sydney Rabbitohs (SCG)
Lunedì 21
Manly Sea Eagles – Cronulla Sharks (Brookvale Oval)

In copertina Kevin Naiqama segna la prima meta per le Tigers sulle Sea Eagles, screenshot FoxSport

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.