Guida alle Finals – Week Two

share on:

Si vola alla seconda settimana delle Finals, due gare ed entrambe da dentro e fuori. 

GEELONG CATS – SYDNEY SWANS – 15 Settembre alle 11.50

Prima Semi-Final che vede contro Geelong e Sydney. Due squadre che hanno avuto prestazioni notevolmente differenti nella Week One. Geelong, impegnata nella Qualifying Final contro Richmond, si è prodotta nella peggior prestazione stagionale; Sydney, invece, ha demolito senza appello Essendon. La sfida ha il sapore di una Grand Final vista la grande quantità di talento in campo e la presenza di due giocatori simbolo di questa Lega, ovvero Dangerfield da una parte e Franklin dall’altra.

Naturalmente soffermarci solo su loro due è un delitto, perchè sia Geelong che Sydney presentano giocatori di grande talento in ogni reparto, con Sydney leggermente meglio con i giocatori chiamati a giocare nelle zone contestate (Parker, Hannebery e Jack sono dei maestri in questo).

A livello tattico Sydney proverà a copiare il piano tattico utilizzato da Richmond, ovvero quello di creare densità in mezzo al campo e di giocare duro placcando il più possibile e poi dalle palle conquistate costruire la propria manovra. Geelong dovrà essere brava a variare il proprio piano di gioco, variando il consueto gioco alla mano, con un gioco più diretto alla ricerca della fisicità del proprio full-forward (Hawkins) e del proprio ruck-man (Smith) che avranno il compito di sgravare la pressione avversaria.

Per il match Geelong ritrova Menzel che darà una maggiore qualità in fase offensiva, ma perdono Cameron Gutrhie giocatore tutto fare collante tra difesa ed attacco. Sydney invece non fa nessun cambio e giocherà con la stessa squadra di sabato scorso.

L’ultimo scontro diretto si giocò ad inizio agosto, in quella partita ad imporsi fu Sydney con un perentorio 107-61 in casa di Geelong. Gli ultimi scontri diretti vedono Sydney vincente da tre gare consecutive, con l’ultima vittoria di Geelong risalente al Round 19 della stagione 2015.

Commenti

Rispondi