Guida alle Finals – Week One

share on:
2017-AFL-Finals-Series-Picture-8-29-17

PORT ADELAIDE POWER (6) – WEST COAST EAGLES (7) – 9 Settembre alle 11.50

Questa Week One delle Finals finisce da dove è incominciata, ovvero dall’Adelaide Oval. In South Australia, i portuali di Adelaide sono elettrizzati da questa partita perchè secondo molti West Coast è alla portata ed in tanti sognano di ritornare alle Preliminary Final.

Nonostante in molti pensano che questa sia la Semi-Final più scontata, i numeri dicono tutt’altro. West Coast ha giocato una stagione di alto livello nonostante una rosa tutt’altro che giovane, oltretutto in molti hanno annunciato il proprio ritiro a fine stagione e potrebbero sparare le loro ultime cartucce per chiudere alla grande le loro carriere.

A livello statistico Port Adelaide primeggia sui possessi contestati, le clearences e gli ingressi nei 50 metri offensivi. Tutte statistiche cardine nel gioco offensivo. West Coast, invece, primeggia solo nella costruzione del gioco con una media di efficienza nei disposals nettamente superiore degli avversari. Su questo punto West Coast dovrà lavorare per guadagnare punti su un avversario che gioca un footy veloce, ma allo stesso tempo pieno di errori, qui dovranno essere bravi in difesa nel fermare le transizioni offensive.

A livello di giocatori Port Adelaide può fare affidamento su un Robbie Gray in grandissima forma, per distacco il miglior giocatore in assoluto della squadra. Dietro di lui la difesa ha giocato una stagione eccezionale e parte del merito di queste Finals è loro, dopo stagioni con continue amnesie la squadra di Hinkley ha trovato finalmente il giusto equilibrio che potrebbe renderla una squadra dura d’affrontare in queste Finals.

West Coast più sul singolo punta sul gruppo, dove primeggia il talento offensivo di Josh Kennedy da cui dipendono le sorti di ogni match. In molti si aspettano tantissimo dal duo Priddis e Mitchell, entrambi destinati al ritiro a fine stagione, a cui si chiede di sparare l’ultime cartucce in carriera e di trascinare il gruppo ad un traguardo importantissimo.

Dall’injury list West Coast non aspetta nessuno, quelli già fuori sono irrecuperabili ed alcuni sono fuori già dall’inizio della stagione (Nic Naitanui), anche Port Adelaide non ha nessuno in dubbio.

L’ultimo scontro diretto si giocò il 9 luglio, Round 16, al Domain Stadium. A vincere fu Port Adelaide autori di un clamoroso 4Q con la quale hanno schiantato gli avversari. Tremendo in fase offensiva Charlie Dixon autore di 5 goal.

Nella stagione attuale, però, le due squadre hanno giocato un’altra volta nel Round 7 e lì ad imporsi fu West Coast in casa di Port Adelaide.

Commenti

Rispondi