Guida alle Preliminary Finals

share on:

Le migliori quattro si ritrovano nelle Preliminary Finals

Adelaide e Richmond ricevono Geelong e GWS rispettivamente dopo che Cats e Giants sono passati dai ripescaggi

Arrivare tra le prime quattro in classifica è un lusso che permette di sbagliare una volta, Cats e Giants hanno perso la prima partita dei play off, ma grazie al ripescaggio e alla vittoria sulle due squadre provenienti dalle sfide tra quinta e ottava e tra sesta e settima, hanno una possibilità di arrivare in finale.

Una possibilità non molto grande, a dire il vero. Crows e Tigers sembrano destinate a affrontarsi all’MCG tra una settimana.

I Crows hanno condotto la stagione regolare come l’unica squadra sempre una spanna avanti alla concorrenza, mentre le Tigers stanno traendo forza dall’enorme pubblico che le segue e dal vincitore in pectore della Brownlow Medal Dustin Martin.

Adelaide – Geelong

Sarà la partita di Patrick Dangerfield, nel bene o nel male. Il carismatico centrocampista ora ai Cats da due stagioni, ma bandiera dei Crows in passato, sarà al centro dell’attenzione. Una posizione alla quale è abituato e che non soffrirà, neanche nella bolgia dell’Adelaide Oval.

Dangerfield è stato schierato da Scott in attacco nell’ultima partita, una mossa che si è dimostrata decisiva nella demolizione degli Swans, ma una scelta del genere è rischiosa, dipende dalla capacità degli altri centrocampisti di farne le veci e di conquistare i palloni necessari a centrocampo.
La buona notizia per i Cats è che la possibilità di schierare Pat in attacco o a centrocampo darà loro una dimensione in più durante la gara, dando a Scott la possibilità di variare tattica in corsa.

In casa Crows la domanda ruota attorno alla prestazione di Rory Sloane, uno dei favoriti alla Brownlow a metà stagione, un po’ in ombra negli ultimi tempi, soprattutto quando marcato stretto.
Se Sloane sarà in grado di resistere alla probabile marcatura a uomo di Mark Blicavs, che ha fatto un eccellente lavoro su Josh Kennedy la settimana scorsa, allora i Crows avranno nettamente il vantaggio.
Dovesse Sloane faticare ancora, la partita si incamminerebbe su un binario di maggior equilibrio.

Il nostro pronostico va comunque alla squadra di casa: Crows di 13 punti

Richmond – Great Western Sydney

Per il secondo anno consecutivo i Giants si trovano a giocare una Preliminary Final, il lavoro dell’AFL ha funzionato, almeno sul campo, perché sugli spalti si è registrato uno dei peggiori risultati di sempre, tornando ai tempi della prima guerra mondiale.
Come  l’anno scorso i Giants si troveranno di fronte una squadra di lungo corso, con un seguito di spettatori enorme e una grande fame di vittorie. Se il digiuno dei Bulldogs durava dal lontano 1954, quello delle Tigers è di soli trent’anni, ma, abituati a dominare il campionato gli appassionatissimi tifosi gialloneri sono galvanizzati dalla possibilità di tornare finalmente all’MCG per giocarsi l’accesso a una Gran Final. Uno stadio che potrebbero riempire da soli con i propri 95 mila abbonati.

Il pubblico sarà l’arma in più delle Tigers, la loro formidabile difesa dovrà tenere duro contro l’attacco dei Giants e il resto per portarle finalmente in finale lo dovrà fare Dustin.

Il nostro pronostico è per Richmond: Tigers di 8 punti


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi