Hallahan è il tuo momento

share on:

Si è fermato di nuovo Ablett per infortunio, sarà in grado Mitch Hallahan di prendere il suo posto?

Brutte notizie in casa Suns nella giornata d’ieri, dove è stato annunciato lo stop di Gary Ablett a tempo indeterminato, per un problema alla spalla in cui si era infortunato a luglio.
In casa Suns, sembra ormai tutto pronto per dare le chiavi della squadra a Mitch Hallahan, giocatore arrivato in estate dagli Hawthorn Hawks. Il centrocampista scelto con la chiamata numero 38 al draft 2010, ha avuto pochissimo spazio in questi 4 anni agli Hawks, decidendo quest’estate di spostarsi e di andare ai Suns. I Gold Coast Suns hanno fatto questa scelta consapevoli dell’enorme talento a disposizione del giocatore, che sarebbe potuto crescere al fianco di Gary Ablett e avrebbe dato qualità anche in assenza della stella.
Nelle prime due giornate è stato inserito nell’interchange, ovvero entrava in campo dalla panchina. Nella prima gara contro Melbourne, ha giocato una discreta partita con 18 dispoals e 5 tackles, giocando relativamente meglio d’Ablett, che però nell’ultimo quarto aveva avuto un lampo con la quale stava riaprendo il match. Nella sfida di sabato contro St Kilda, Hallahan ha giocato un’altra buona partita con 18 disposals, 3 tackles, ma soprattutto ha firmato il suo primo goal con la canotta dei Suns, nonostante tutto i Suns hanno perso anche contro i Saints.
Tutto sommato l’impatto iniziale dell’ex Hawthorn è stato ottimo, considerando che nella sua vecchia squadra non giocava praticamente mai, ma sarà in grado di prendersi l’eredità di Ablett? Del resto chiedeva lui più spazio ed adesso vedremo se lo meriterà.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.