I Wallabies per la Bledisloe 1

share on:

Dave Rennie ha comunicato il suo primo XV Wallabies

Ben quattro esordienti per la prima partita della Bledisloe Cup

I reds Harry Wilson, Hunter Paisami e Filipo Daugunu partirano titolari contro la Nuova Zelanda a Wellington domenica pomeriggio, mentre il brumbies Noah Lolesio farà il suo esordio dalla panchina.

La formazione, guidata dal Michael Hooper, è dominata da giocatori di brumbies, campioni d’Australia, e Reds, con alcuni importanti innesti provenienti dai Rebels – To’omua, Koroibete e Philip.

Hooper giocherà la sua centesima partita in verdeoro e è l’unico dei deludenti Waratahs tra i XV partenti.

Le novità sono molte, così come i ritorni, la maglia numero 10 tornerà per la prima volta dal 2013 sulle spalle i James O’Connor, che farà coppia con Nic White mediano di mischia e Matt To’omua primo centro.

In avanti preoccupa la prima linea, non per la potenza, ma per il dinamismo, Slipper e Tupou non sono i più veloci tra i piloni in circolazione, Salakaia-Loto e Philip dovranno darsi da fare per colmare i vuoti e la terza linea sarà chiamata agli straordinari.

Tra i tre-quarti l’esperienza dei mediani sarà fondamentale nell’agevolare l’inserimento dell’esordiente Paisami e per sfruttare al massimo le due ali naturalizzate figiane, Daugunu – Koroibete, e renderle un vero pericolo per gli avversari.

Filipo Daugunu

La formazione

1. James Slipper (96 Test)
2. Folau Fainga’a (12 Test)
3. Taniela Tupou (19 Test)
4. Lukhan Salakaia-Loto (21 Test)
5. Matt Philip (3 Test)
6. Harry Wilson*
7. Michael Hooper (c) (99 Test)
8. Pete Samu (9 Test)
9. Nic White (31 Test)
10. James O’Connor (52 Test)
11. Marika Koroibete (28 Test)
12. Matt To’omua (52 Test)
13. Hunter Paisami*
14. Filipo Daugunu*
15. Tom Banks (6 Test)
Replacements
16. Jordan Uelese (9 Test)
17. Scott Sio (63 Test)
18. Allan Alaalatoa (35 Test)
19. Rob Simmons (100 Test)
20. Rob Valetini (1 Test)
21. Jake Gordon (1 Test)
22. Noah Lolesio*
23. Reece Hodge (39 Test)
*Esordienti

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.