Il City continua il dominio in W-League

share on:

Nona vittoria in altrettante gare di W-League

La squadra di Melbourne sta dominando l’inizio del torneo 2015-’16

Con un perentorio 4-0 sul Perth Glory il Melbourne City si è aggiudicato la nona vittoria e rimane – imbattuto – in testa alla classifica con ben otto punti di vantaggio sulla seconda in classifica, Canberra United.

Jess Fishlock festeggia il proprio gol

La nona vittoria del City eguaglia il record di successi consecutivi in W-League e pone le ragazze di Joe Montemurro a un passo dalla conquista della minor premiership. Con sole tre gare da giocarsi, una vittoria nella prossima partita contro Brisbane, porrebbe il City in una posizione inavvicinabile in testa alla classifica fino al termine della fase a gironi.

Kim Little autrice della prima rete del City

A rendere la vittoria e il record più dolce è anche il clima opposto che si respira in casa delle rivali cittadine del Melbourne Victory, ancora sconfitte e ultime in classifica con soli 4 punti.

In una giornata dominata dalle vittorie casalinghe, oltre al City, si sono imposte anche Canberra, Adelaide e Brisbane.

I Risultati

Adelaide United 5 (Abby Dahlkemper 13m, 90+1m, Allira Toby 26m, Rosie Sutton 75m, Emily Condon 90m) – Newcastle Jets  1 (Tara Andrews 19m pen)

Canberra United 3 (Jenna McCormick 47m, Ashleigh Sykes 56m, Michelle Heyman 81m) – Melbourne Victory 0

Brisbane Roar 3 (Tameka Butt 20m, Alanna Kennedy 38m og, Clare Polkinghorne 64m) – Sydney FC 0

Melbourne City 4 (Kim Little 62m, Marianna Tabain 68m, Larissa Crummer 83m, Jessica Fishlock 90m) – Perth Glory 0

La Classifica

calcio W-League classifica

In copertina le giocatrici del City festeggiano la vittoria – foto tratta da Twitter

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.