Il maestro impone una dura lezione all’allievo, Hawks a valanga

share on:
AFL Hawks - Roughead

Gli Hawks si impongono nettamente sui Bulldogs

Con un vantaggio di 70 punti gli Hawks ricordano a tutti chi comanda, i Bulldogs resistono solo un quarto.

Luke Beveridge, ex  assistente di Clarkson responsabile della difesa di Hawthron, non supera il proprio maestro e i suoi Bulldogs, dopo un buon primo quarto si devono arrendere ai campioni in carica, complici gli infortuni di Dale Morris – spalla – e  Mitch Wallis – schiena e l’assenza dall’inizio del loro giocatore fin ora migliore: Marcus Bontempelli.

View image | gettyimages.com | Cyril Rioli di Hawthron festeggia un goal

Il primo quarto è terminato con gli Hawks in vantaggio di due punti, ma nel secondo e nel terzo quarto il divario si è accentuato fino a raggiungere i 37 punti ad inizio dell’ultimo quarto, dove non c’è stata più storia, con i doggies in grado di segnare solo 3 behinds contro i cinque goal e sei behind degli Hawks.

Al termine della partita le statistiche sono state impietose per i giovani Bulldogs, con gli Hawks avanti in ogni categoria: passaggi (432-295), marks (109-60), clearances (39-29), possessi nei 50metri (59-34), palle contese (134-117) e placcaggi (64-49), soprattutto queste ultime due statistiche fanno male a Beveridge e ai suoi, che fanno delle due fasi di gioco il loro punto forte.

Ottima prestazione del capitano degli Hawks Luke Hodge, che con un record personale di 44 passaggi ha dato l’esempio ai suoi compagni di squadra.
Miglior marcatore della partita Jarryd Roughead – 7 goal -, che sembra avere un rapporto particolare con l’Aurora Stadium di Launcheston, dove è sempre protagonista di prove maiuscole.

View image | gettyimages.com | Jarryd Roughead

Accanto a Roughead e Hodge si sono distinti per gli Hawks Jordan Lewis, Isaac Smith, Grant Birchall e Taylor Duryea.

L’acquisto più discusso della stagione, Tom Boyd, si è dimostrato ancora una volta un investimento valido: con pochi palloni giocabili a disposizione il full forward dei Bulldogs ha segnato 3 goal, preso sei mark e smistato 14 passaggi.

Per i Bulldogs buona anche la prova di Luke Dalhaus, vero e proprio beniamino dei rosso-bianco-blù, del capitano Bob Murphy e del giovane Lin Jong.

Risultato Finale

AFL Hawks Buldogs
Il tabellino – screenshot the Age

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.