Il punto dopo il settimo turno di NRL

share on:
NRL

Benji Marshall è tornato, Dragons e Storm le più in forma della NRL

Dopo cinque vittorie consecutive Brisbane è stata fermata dai St.George Illawara del ritrovato Benji Marshall. Melbourne vittoriosa all’ultimo minuto su Sydney

Il cambio della guardia da Sydney (South, Sydney or Canterbury) al resto della NRL si fa più concreto dopo il settimo turno. Broncos e Dragons ci hanno regalato uno spettacolo di partita, degna dello scontro di vertice, così come Storms e Roosters, con quest’ultimi ancora sconfitti all’ultimo, come la settimana precedente a Brisbane.
Le due sconfitte consecutive sono costate uno scivolone in classifica ai galletti, ora ottavi e superati, dai Cowboys, altra formazione in grandissima forma.

View image | gettyimages.com | Benji Marshall

South Sydney è stata sconfitta anche da Cronulla, meno nettamente rispetto alla batosta casalinga contro i North Queensland Cowboys, ma sempre in maniera allarmante per i coniglietti campioni in carica, e scivolati dal primo al quarto posto.

Continua anche a scivolare in basso Newcastle, alla terza sconfitta di fila, battuta da Parramatta in casa.

Una piacevole sorpresa sono i Gold Coast Titans, da tutti, noi compresi, dati per spacciati a inizio stagione, ma in grado di ritrovare gli stimoli giusti e regolare senza appello Penrith.

Le note dolenti arrivano ancora da Manly, sempre più giù e sconfitta nettamente dai Bulldogs, in formazione ancora d’emergenza.
Canberra ha finalmente avuto un po’ di fortuna e ha battuto le West Tigers in trasferta muovendo leggermente la classifica, che rimane cortissima, con otto squadre a pari punti dall’ottavo al penultimo posto.

I risultati

NRL r7 risultati

La Classifica

NRL r7 classifica

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.