Inghilterra: altra figuraccia

share on:

Proseguono le prestazioni deludenti per l’Inghilterra, battuta oggi dallo Sri Lanka di ben 9 wicket

A Wellington l’Inghilterra rimedia un’altra cocente sconfitta e ora il baratro dell’inimmaginabile eliminazione dalla coppa del mondo di cricket si fa più che vicino. Sangakkara e Thirimanne determinanti per la vittoria del lankani.

Se le sconfitte contro Australia e Nuova Zelanda, seppur pesanti, hanno influito poco in un formato di coppa del mondo molto generoso per le “grandi”, la sconfitta odierna a opera dello Sri Lanka è un colpo pesante non solo al morale, ma anche alla classifica degli inglesi.

Tre sconfitte e un solo pareggio, sesto posto in classifica, una media di -1.201 di gran lunga inferiore ai prossimi due avversari l’Afganistan, quinto, con una partita in meno, e il Bangladesh terzo.

Oggi Joe Root ha segnato una centuria per l’Inghilterra, contribuendo con il suo 121 a più di un terzo dei punti totali dei suoi, 309. Un totale che sembrava sufficiente a battere lo Sri Lanka, ma ai lankani, ancora una volta, come Giovedì contro il Bangladesh, sono bastati tre battitori per finire la partita. Ancora una volta Sangakkara, elegante e preciso, oggi a 117, e oggi Thirimanne, sopra le righe con 139 punti. Nessuno dei lanciatori inglesi è riuscito a trovare le contromisure ai due battitori avversari.

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.