Le Matildas sul tetto del mondo

share on:
Matildas Brasile Torneo delle Nazioni

Le Matildas si aggiudicano il torneo delle Nazioni

Dopo aver battuto gli USA e il Giappone, l’Australia ha travolto in Brasile per 6-1 nel torneo giocatosi in California

Dopo essere andate sotto per 1-0 nei primi minuti, le Matildas hanno completato una rimonta che ha assunto le dimensioni del trionfo nell’ultima partita della prima edizione del torneo.

Al Torneo delle Nazioni hanno partecipato anche Stati Uniti e Giappone, si è svolto con la formula del girone secco e la vittoria finale è andata alla nazione prima classificata. L’Australia, vincendo tutti e tre gli incontri disputati, si è aggiudicata la competizione.

Già la vittoria sugli Stati Uniti, la prima della storia contro la migliore nazione al mondo, era stata salutata con grande gioia, ma il risultato tennistico con cui le Matildas si sono sbarazzate del Brasile è uno di quei momenti che verrà ricordato a lungo nella storia del calcio femminile australiano.
Caitlin foord1

Caitlin Foord autrice di una doppietta contro il Brasile

La vittoria nel Torneo delle Nazioni fa il pari con il successo nella Coppa d’Asia del 2010 nel palma res delle Matildas e il 6-1 rifilato al Brasile è una dolce vendetta per l’eliminazione ai rigori subita nei quarti di finale dell’ultimo torneo olimpico.

La vittoria come si suol dire fa morale per la prossima Coppa d’Asia dell’anno prossimo e soprattutto per la Coppa del Mondo, che si giocherà nel 2019 in Francia e per la quale l’Australia si qualificherà se arriverà tra le prime cinque nel torneo continentale.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi