Lyon conclude l’opera, Ashes 1 all’Australia

share on:
cricket Australia Nathan Lyon

L’Australia espugna Edgbaston dopo 18 anni

Nathan Lyon distrugge i battitori inglesi nell’ultimo giorno di gara

Dopo la doppia centuria di Smith, Lyon e Cummins tarpano la speranza inglese di forzare la patta  e consegnano una meritata vittoria ai Baggy Greens, zittendo il Barmy Army.

L’Inghilterra si era presentata in battuta all’ultimo giorno di gioco con un target di 398, un totale troppo alto per sperare nella vittoria. I bianchi puntavano alla patta, cercando di battere per tutto il giorno, senza concedere wicket.

Lyon ha però eliminato con facilità i primi quattro dell’ordine di battuta inglese. Burns, Roy, Denly e Root, sono caduti sotto i colpi dello spinner in rapida successione. Dopo di loro, il solo Woakes ha opposto una timida resistenza all’attacco australiano.

Al 52mo over l’Inghilterra ha perso l’ultimo wicket al terzo lancio per un misero bottino di 146 punti.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.