Marquez vince a Phillip Island

share on:

Marc Marquez beffa Maverick Viñales all’ultimo giro sul circuito di Phillip Island. L’Australiano Jack Miller terzo

Dopo essere stato a ruota di Viñales dal nono giro, il campione del mondo ha attesto l’ultimo giro per la proverbiale stoccata finale. E il colpo è stato durissimo per il corridore della Yamaha, dominatore del travagliato week-end di Philipp Island, che si è fatto prendere dalla frustrazione e è caduto a tre curve dal traguardo.

Della caduta di Viñales ha approfittato Miller, che si è trovato il terzo posto sul podio in regalo.

Con le prove del mattino, dato l’annullamento di ieri, i corridori si sono trovati a fare gli straordinari sul circuito a sud di Melbourne. Viñales ha messo tutti in riga, facendo segnare tempi costantemente più bassi dei suoi avversari, e conquistando la pole con ben mezzo secondo di distacco.

Dopo una partenza a razzo di Valentino Rossi, allo storico 400mo gran premio in carriera, Viñales ha conquistato la prima posizione, dietro a lui dal nono giro Marquez gli ha fatto da ombra, fino al sorpasso nel finale.
Cal Crutchlow è arrivato secondo e Jack Miller terzo, primo degli italiani Francesco Bagnaia, quarto, al miglior risultato stagionale.

Per Marquez si tratta della quinta vittoria consecutiva, l’undicesima di questa stagione ormai già fatta propria. Lo spagnolo ha comunque allungato sul secondo in classifica, Andrea Dovizioso, arrivato solo settimo.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.