Melbourne Stars vincono al super over

share on:

Vittoria meritata per Melbourne con una superover da incorniciare

Non sono bastati 20 over per parte per separare le Stars dai Sydney Sixers e così la partita è proseguita con un over per parte, nel twenty-20 non è previsto il pareggio, con buona pace dei puristi dello sport, che già inorridiscono al concetto di porre un limite al numero di over.

Dopo aver inseguito per il proprio inning le Stars hanno deciso di continuare a battere nell’over addizionale e hanno avuto ragione e si sono aggiudicati la partita grazie a due sei di James Faulkner che ha approfittato del braccio stanco del lanciatore veloce dei Sixers Brett Lee.
Una volta in battuta i Sixers non sono stati in grado di emulare le Stars e sono anche stati sfortunati quando Pietersen ha rischiato di fare una figuraccia mancando la presa su una palla colpita malamente da Maddison, ma White a due passi dall’inglese ha raccolto la palla prima che cadesse a terra per un’eliminazione tanto fortunosa quanto importante per l’andamento dell’over addizionale.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.