Melbourne Stars vincono il derby all’ultimo lancio

share on:

Al termine di 40 over, il secondo derby stagionale si decide all’ultima palla

Triffitt segna l’ultimo punto per le Stars e vanifica gli sforzi dei Renegades, gli ultimi due over sono stati incredibili:  Stokes e Remmington hanno eliminato due difensori ciascuno, ma le Stars sono riuscite comunque a segnare i dieci punti necessari per la vittoria.

Durante il proprio inning d’attacco, le Stars avevano contenuto i Renegades a 153 per sei wicket, eliminando Aaron Finch quasi subito per soli 12 punti e subendo solo l’ottimo inning di Wade – 71 su 49 per il ricevitore dei Renegades. Miglior lanciatore per le Stars Faulkner con 3 wicket per 19 punti.

In attacco i Renegades hanno eliminato velocemente i primi due battitori delle Stars, White e Wright, per poi subire l’accoppiata Pietersen-Maxwell autori del maggior numero di punti per i verdi: 49 il primo e 66 il secondo.

La partita si è conclusa con un finale mozzafiato segnato da 4 wicket in 2 over, con paperissima di Hastings, eliminato alla prima palla quando non era in battuta. Il pubblico dell’MCG ha atteso in trepidazione l’esito della moviola sull’ultima palla: Trifft sembrava eliminato, ma Remmington ha colpito con la spalla il wicket prima che la palla lo toccasse, rendendo così valida la corsa del battitore e dando così alle Stars il punto necessario alla vittoria.

La vittoria mantiene vive le speranze delle Stars per la qualificazione ai play off della Big Bash 2014, definitivamente fuori i Renegades.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.