Niente F1 e Moto GP in Australia

share on:

Cancellati sia il Gran Premio di Formula una sia quello di Moto GP

Le restrizioni imposte dal governo australiano sugli arrivi dall’estero hanno costretto gli organizzatori a cancellare per il secondo anno consecutivo le manifestazioni sportive.

Ogni persona in arrivo dall’estero è costretta a trascorrere 14 giorni in quarantena in albergo prima di poter circolare liberamente. E ciò ha fatto desistere i partecipanti dei circus di F1 e MotoGP che non possono fare deroghe al calendario delle loro stagioni sportive.

Il Gran Premio di MotoGP era in programma per il 24 Ottobre e quello di F1 per il 21 di Novembre, ma non è in vista un rallentamento delle restrizioni agli arrivi internazionali prima di queste date, visto il bassissimo numero di australiani vaccinati contro il COVID-19.

La cancellazione lancia dubbi sulla possibilità che questi eventi si svolgano a Melbourne nel 2022, con diverse città pronte a subentrare alla capitale del Victoria.

 


Also published on Medium.

Commenti

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.