Nuova Zelanda a sorpresa alla prima partita

share on:
Cricket T20WC India Nuova Zelanda

I padroni di casa indiani battuti dalla Nuova Zelanda

Gli spinner neozelandesi hanno la meglio sui battitori indiani

Partita con una sorpresa la Coppa del Mondo a venti over, i kiwi si impongono sull’India per 47 punti grazie a una prestazione eccezionale dei propri spinner.

Andata in battuta per prima dopo aver vinto il sorteggio, la Nuova Zelanda ha segnato un 126 per 7 wicket che non faceva ben sperare i propri tifosi. I partenti Guptil e Williamson entrambi sotto la decina, così come il numero tre  dell’ordine di battuta Munro, non hanno impressionato. La maggior parte di punti sono arrivati dal numero 4 Anderson – 34 –  e dal ricevitore Ronchi, imbattuto a quota 21.

Anderson al crease

La vittoria è arrivata grazie alla prova dei lanciatori, Santner su tutti, che hanno umiliato i battitori indiani di fronte al pubblico di casa.

In risposta al 126 kiwi, gli indiani non sono andati, complessivamente, oltre quota cento, fermandosi a 79, il totale più basso mai registrato in India in un incontro internazionale a 20 over. Il solo capitano MS Dhoni a tenere alta la bandiera dei suoi con 30 punti.

I giocatori neozelandesi festeggiano

La sconfitta compromette le quotazioni dell’India che è inserita nello stesso girone dell’Australia e ora costretta a vincere tutte le rimanenti quattro partite per essere certa della qualificazione alle semifinali.

Gli highlights della partita


Il tabellino completo su ESPN Cricket

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.