Olyroos si qualificano a Tokyo 2020

share on:

Vittoria per 1-0 degli Olyroos e qualificazione alle olimpiadi di Tokyo

L’Australia torna alle olimpiadi dopo 12 anni vincendo la finale per il terzo posto ai campionati asiatici under 23.

È bastato il risultato minimo agli Olyroos contro l’Uzbekistan per ottenere l’ambito posto alle olimpiadi, un gol di Nicholas D’Agostino al 47mo ha sbloccato il risultato nella partita giocatasi allo stadio Rajamangala di Bangkok.

La rete del giocatore dei Perth Glory dalle radici italiane è stata decisamente bella: D’Agostino è partito dalla tre-quarti avversaria, ha saltato tre giocatori in velocità e ha insaccato con un bel diagonale che non ha lasciato scampo al portiere uzbeko.


L’Uzbekistan è rimasto in 10 al 59mo quando Bozorov è stato espulso per un’entrata molto dura su Duncan, ma ha comunque provato il tutto per tutto per pareggiare. La difesa degli Olyroos non si è però fatta trovare impreparata.

Oltre agli Olyroos le altre qualificate dell’Asia sono l’Arabia Saudita e la Corea del Sud, che si contenderanno oggi l’aleatoria finale del torneo di qualificazione.

Il Giappone, paese ospitante è qualificato di diritto

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.