Parte col botto la Big Bash

share on:
Big Bash League Thunder Sixers

La settima edizione della Big Bash League al via

Nel derby di Sydney i Thunder si impongono all’ultimo lancio sui Sixers

I Thunder hanno completato una rimonta eccezionale segnando 15 punti nell’ultimo over di fronte a 21.589 spettatori allo Spotless Stadium.

Nel proprio innings di battuta i Sixers hanno segnato 149 per 9 wicket e, andati in attacco hanno dato a lungo l’impressione di poter contenere i battitori avversari.

Fuochi d’artificio allo Spotless Stadium

Sams ha illulso i Sixers eliminando Buttler per una papera già al primo over, ma Patterson e Watson hanno preso in mano la situazione, risollevando le fortune dei Thunder.

Molto positiva la prova del veterano Shane Watson che ha fatto segnare un personale di 77 punti in 48 lanci, coronato da ben 6 sei e altrettanti quattro.
Watson ha raggiunto quota 300 sei in carriera in Twenty20, sesto giocatore al mondo a raggiungere tale traguardo.

Shane Watson ha ritrovato la forma dei tempi migliori

La partita si è poi conclusa nell’ultimo over quando Nair ha segnato due quattro consecutivi, Blizzard un altro fuori campo e infine Nair ha segnato il punto della vittoria all’ultimo lancio.

Arjun Nair festeggia il punto della vittoria

Il tabellino completo su ESPN Cricket


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.