Quattro Nazioni: l’Australia passeggia sulla Scozia

share on:
Rugby League Mal Meninga

Quattro Nazioni iniziato come previsto

A Hull i Kangaroos non devono faticare più di tanto per sbarazzarsi della modesta Scozia

Non si possono trarre molte conclusioni da questa partita a senso unico che ha visto i Kangaroos davanti fin dall’inizio e mai impensieriti dagli scozzesi. Cooper Cronk e Josh Mansour hanno segnato due mete a testa per un totale di dieci per i verdeoro.

La superiorità dell’Australia è stata totale fin dall’inizio della partita e per vedere gli scozzesi sul tabellone abbiamo dovuto aspettare la fine del primo tempo, quando oramai il risultato era già virtualmente acquisito per i Kangaroos, già avanti di 30 punti.

Sabato prossimi a Coventry l’avversario sarà certamente più impegnativo, a attendere i Kangaroos saranno infatti i campioni in carica del quattro nazioni neozelandesi.

Il tabellino

Australia 54 (30):
Mete:
Cronk (10′, 15′), Mansour (26′, 35′), Ferguson (6′), Maloney (13′), Dugan (44′), Frizell (66′), Morgan (69′), Trbojevic (79′)
Trasf.: Maloney 7/10

Scozia 12 (6):
Mete: Brierley (39′), Kavanagh (59′)
Trasf.: Brough 2/2

Nell’altra partita del primo turno, la Nuova Zelanda ha battuto di misura i padroni di casa inglesi con un drop di Shaun Johnson


Also published on Medium.

Commenti

1 Comment

Rispondi