Rebels – Reds: la cronaca

share on:

Dopo il deludente 2017, c’era tanta attesa per vedere la nuova versione dei Melbourne Rebels. I tanti cambi effettuati in estate, un nuovo allenatore e i numerosi giocatori arrivati da Perth hanno portato un tanto desiderato quanto necessario cambio in quel di Melbourne, proiettando i Rebels come tra i favoriti per aggiudicarsi la conference australiana. Genia, Coleman e Haylett-Petty sono solo alcuni dei nomi di rilievo arrivati in Victoria insieme a coach Wessels.

Dopo il terremoto estivo Quade Cooper, escluso dalla rosa dal neocoach Brad Thorn, i Reds fanno della gioventù la loro arma principale. Sono tante le facce nuove nella formazione di Brisbane, che sarà guidata da Higginbotham con Kerevi a fargli da vice capitano. Rodda e Tui compongono una seconda linea dall’altissimo work rate, mentre in prima linea Slipper farà da chioccia ai giovani Tupou e al debuttante Paenga-Amosa.

Sono tanti i duelli diretti in questo derby australiano:

  • James Tuttle proverà a superare il maestro Genia in un avvincente duello tra numeri 9;
  • Il potentissimo Amanaki Mafi è pronto a far tremare l’AAMI Stadium con le sue roboanti corse, sfidando il suo diretto avversario Scott Higginbotham, giocatore dotato di una gran capacità di offload;
  • Coleman e Tui sono pronti a darsi battaglia in rimessa laterale, non facendo mancare il loro apporto in giro per il campo.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.