Rebels – Reds: la cronaca

share on:

 

I Rebels escono trionfanti da questo primo derby di stagione. Dopo un comprensibile inizio a rallentatore, i padroni di casa hanno preso pieno possesso della partita non guardandosi più indietro. Sfruttando come base di lancio di qualsiasi attacco una solidissima rimessa laterale orchestrata alla perfezione da Philip e Coleman, Genia ha guidato in maniera magistrale tutte le incursioni difensive dei Rebels. Haylett-Petty ha dato sicurezza a tutto il triangolo allargato marcando 2 mete, eguagliato dal compagno di reparto Naivalu autore di una partita tutto sommato tranquilla nonostante le marcature pesanti. Uno spunto su cui lavorare è sicuramente la prima linea che, nonostante la superiorità numerica in mischia ordinata, non ha mai convinto a pieno subendo la spinta dei Reds per tutto il corso della partita. Sarebbe stato un match diverso senza l’espulsione di Higginbotham? Forse sì, ma i Rebels hanno sicuramente meritato i 5 punti che infondono morale a tutto l’ambiente.

I Reds escono battuti e bastonati dall’AAMI Park e per la squadra di Brisbane l’inizio di stagione è sicuramente in salita. La difesa non è stata delle migliori e l’intesa tra Tuttle e Lance è da rivedere. Kerevi ha fornito i soliti buoni spunti, ma senza aiuto non può andare da nessuna parte. Thorn sapeva che il compito di guidare i Reds ad una stagione di successo non era facile,ma forse non si aspettava di buscare 45 punti all’esordio.

Australia Sport Man of the Match: Will Genia

 

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.