Rio: boomers sconfitti dalla Serbia

share on:
Rio basket Australia Serbia

Svaniscono i sogno di gloria dei boomers

Le intenzioni di andare a sfidare gli USA per l’oro rimangono sulla carta dopo la sconfitta in semifinale

Così come le opals, anche i boomers si devono arrendere alla Serbia, bestia nera del basket australiano a questa edizione dei giochi olimpici.

I boomers mettono in mostra il peggior basket della loro campagna olimpica e vengono giustamente sconfitti da una ben più determinata Serbia per 87-61, che si è vendicata così nel modo migliore della sconfitta per 95-8 nella fase a gironi.

Partiti forti i serbi con un 8-0 iniziale, non si sono mai guardati indietro andando a terminare il primo quarto sul bassissimo punteggio di 16-5 e segnando un parziale di più 21 al termine del primo tempo: 35-14.

Negli ultimi due quarti i boomers hanno lottato un po’ di più, ma non sono riusciti mai a impensierire seriamente i serbi.

L’Australia si deve così accontentare di giocare per la medaglia di bronzo contro la Spagna, sconfitta con onore dagli USA 82-76.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi