Rio: non si fermano le Opals

share on:
Rio Opals Taylor

Terza vittoria per le Opals, sconfitta la Francia di 18 punti

Liz Cambage rallenta il suo ritmo da superstar, ma ci pensa Penny Taylor

Dopo aver dominato le statistiche dei primi due incontri Cambage cede gli onori della cronaca a Taylor, che con 31 punti e 9 assist risulta la giocatrice più determinante per le opals nella bella vittoria contro la Francia, fin ora a punteggio pieno. La giocatrice di Melbourne ha anche al suo attivo 5 rimbalzi e 3 palloni rubati.

Penny Taylor a canestro

A differenza delle prime due partite contro Brasile e Turchia, l’Australia ha iniziato forte e ha sempre condotto a ogni quarto.

Dopo una prima frazione equilibrata conclusasi sul 21-19, le Opals hanno decisamente preso il largo nel secondo quarto, solcando un divario di 17 punti che è rimasto poi invariato fino al termine. 21-19, 46-29, 69-50 e 89-71 i parziali.

Ora l’Australia affronterà Giappone e Bielorussia per cercare di chiudere il girone in testa e cercare così di incontrare le favorite statunitensi il più tardi possibile.

In copertina Penny Taylor, foto dall’account Twitter 


Also published on Medium.

Commenti

1 Comment

Rispondi